Salsa.it Vol.8

Compilation

RECENSIONE

Adornata da un non casuale ed elegante manto azzurro uscirà il 2 dicembre la nuova edizione di Salsa.it Compilation Vol. 8, pronta come sempre per la sua consueta sfilata in tutte le principali discoteche e locali di musica latina.
I preascolti posti in rete, assieme ai video già in programmazione, hanno abbondantemente anticipato la natura dei brani, come sempre ben congeniati, che accontenteranno il vasto ed esigente pubblico di appassionati e ballerini.
Il compito di inaugurare questa 8° edizione spetta a Massimo Scalici; la sua “Una Vez Mas” è la storia passionale di un tormentato e confuso desiderio, introdotto da una splendida melodia che erompe con dinamicità progressiva verso l’inatteso epilogo; l’ eccellente interpretazione di Massimo Scalici è favorita dalle intense musiche da lui stesso composte e da un appassionato testo di cui Francisco Rojos ne è pregiato autore.Esordio d’eccellenza per Ciclon Cubano con una salsa ricca di sonorità, naturalmente cubane; “Un Dia Yo” è un brano raffinato, ricco ed approfondito nei suoi arrangiamenti e magistralmente interpretato da Alfredito Flores ed Ernesto Planas Errero, che raccontano, anch’essi, l’amore ed il suo estasiante incedere.

Ospitalità oramai acquisita per Talento Havana che regalano a tutti 2 “Hit” ricche di energica particolarità; eclettici come sempre, Ricky Jo e Julio Cesar el Emperador, non esitano a varcare i propri confini artistici; da Timba con Reggaeton a Urban Merengue, da “Montate a Se Pone Mal”, una distanza che per loro sembra non esistere.

Ecco arrivare la “Bandolera” de la noche; da Tony Velardi, Dj Zoro e Dj Fabio B una sfida incalzante ed instancabile a tutti i ballerini ed al loro inesauribile desiderio di consumarsi nella propria passione.
Altro nuovo ospite è Flia Familia, che interpreta la delicata dichiarazione di un sincero sentimento; “Amor Amor” è una vellutata bachata caratterizzata da una squisita semplicità; i suoi sottofondi vocali avvolgono in una romantica atmosfera, ed una originale parte, cantata in italiano, la rende decisamente particolare; preziosa è qui la collaborazione con dj El Gordo, principale autore di musica e testo.

Doppio contributo quest’anno da Latin Sound Machine, creatori di un Pop/Soul/Latin di notevole singolarità; Love Of My Life è un morbida bachata, che celebra l’emozione dell’ essere padre e figlio; un affetto etereo fra i due, fatto di pazienza, comprensione ed intenso amore. Replicando il precedente fortunato sound, segue “Over Again”, una salsa interpretata anch’essa in inglese, ricca di fusioni pop/soul provenienti dal background musicale del suo principale autore Fabio Gianni, le cui combinazioni nascono anche dal contributo di Gianni Nuzzi, già noto e stimato autore di importanti successi.

Un cha cha di grande spessore ci viene proposto da La Maxima 79; interpretato dalla nota voce di Leo Wilber, “Habia Cavour” è pronto a varcare i confini italiani per inoltrarsi nelle realtà più tipiche e tradizionali della musica latina internazionale; l’ importante contributo di Fabrizio Zoro dimostra ancora una volta quanto siano preziose e strategiche le collaborazioni fra deejay ed artisti, le quali permettono ad ambedue di avere una più accurata percezione delle tendenze musicali, suscitando quel consenso che anima l’incontro fra la creatività ed il suo pubblico.
Dalla voce virtuosa di Maikel Melody irrompe con energia “Sueno”, un brano composto dal travolgente trio Velardi/Pesaresi/Zoro; l’inarrestabile impeto dell’arrangiamento è la fusione delle peculiarità artistiche dei tre autori che ha creato un inedito e per loro differente sound.

Esordio doppio per El Timba Dj ed i suoi numerosi ospiti, Eminencia Clasica e Leo Wilber, che assieme presentano “Te Quiero”, una salsa in perfetta linea con le attuali tendenze stilistiche internazionali e “Yo Quiero Amar”, una bachata molto particolare, caratterizzata da una singolare orchestrazione e da un sound che evoca misteriose atmosfere, che si intrecciano in un fluttuante movimento, con la poetica interpretazione di Carlos Gonzales.Immancabile è la partecipazione di Alejandro Martinez, un artista che vanta ogni presenza in Salsa.it Compilation; la sua “Bang Bang” esplode la propria vigorosa energia attraverso impetuosi assoli e incalzanti ritmi, ricordando la tipicità della descarga.

Dalle virtuose intuizioni di Raul Victores e Ivan Bridon e supportati da Gate One Publishing troviamo ora due brani di marcata personalità; il primo, “Dancing Tonight” in tipico Eurocuban Style, egregiamente duettato da Gloria Bianco e Dago Hernandez ed il secondo, “Miami”, concepito per essere un Cubaton, cantato unicamente da Dago Hernandez, ricco di interessanti ma non invasive contaminazioni.

Pregiato ritorno in Compilation per Latingroove, che con “Thrill” si ripresentano “senza mezzi termini”; contaminante, elettrica, ambigua ed intrigante; una bachata ricca di sensazioni, un brivido audace che non risparmierà nessuno.

Grazie alla pregiata collaborazione con Marco Ferretti, Otra Fuente propone “Tu y Yo”, un brano dalle forti emozioni, ma delicato nella forma; la splendida voce di Maikel Melody ha saputo ben interpretare la malinconia ed il sentimento di una drammatica storia.

Completano JT Latin Factory & Erika Latingroove con “Dark”, una bachata che vede protagonista la seducente Marta Falcone, scelta per raccontare il mondo della notte; il suo mondo attraverso le parole di Erika, per scoprire poi, insieme, le condivise sensazioni che l’oscurità suscita, evocando fantasie intrepide o l’inquieto incontro con se stessa, in un viaggio ripetuto e notturno.

Un elogio complessivo, sicuramente meritato, va a tutti gli Interpreti, gli Autori, i Compositori, i Deejay e le Case Editrici, che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto, ancora una volta eterogeneo e ricco di proposte disponibili alle preferenze di tutti gli appassionati e ballerini. Un grande apprezzamento è rivolto a tutto lo staff di Alosibla Music Group per il coordinamento e la produzione esecutiva di questa 8° edizione; non può mancare il ringraziamento a Ilario Calì, Moreno Bernardinello e Francisco Rojos, ideatori e sostenitori della collana Salsa.it Compilation.

By I Art Comunication.